AL SUCÊT A SCLÛSE TAL 2012 - CHIUSAFORTE NOTIZIE
ultimo aggiornamento:26-12-12
APPUNTAMENTI
28 dicembre SI, LO VOGLIO - Tradizioni sul matrimonio Centro Polifunzionale di Sella Nevea
29 dicembre

Sfilata dei KRAMPUS

Alle ore 18.00 a Sella Nevea

E' SUCCESSO
... nel 2005
... nel 2006
... nel 2007
... nel 2008
... nel 2009
... nel 2010
... nel 2011
12 gennaio Si è insediato il nuovo Consiglio Direttivo dell'Ente Parco delle Prealpi Giulie che ha eletto al suo interno il nuovo Presidente. L'elenco degli amministratori dell'Ente Parco
12 gennaio Tutti i deputati che rappresentano alla Camera la nostra regione, hanno presentato un'interrogazione al primo ministro Mario Monti affinchè vengano concessi i benefici della legge "Bacchelli" a Pierluigi Cappello. - Grande mobilitazione per Pierluigi Cappello

- Nessuno è profeta in patria

14 gennaio Si è tenuta la prima parte del 16° raduno del Battaglion Cividale con la deposizione di una corona al monumento dei caduti nel Parco della rimembramza.
18 gennaio Nelle prime ore del mattino temperatura dell''aria a -5,5°.
20 gennaio E' mancato per un malore improvviso Dante Bulfon, di anni 64, abitante nel capoluogo.

Nella foto a fianco Dante in costume di pastore il giorno dell'Epifania del 2011. Per il suo incessante impegno nel campo del volontariato sociale. sospinto da una straripante e contagiosa carica vitale, è una perdita per il paese che si farà sentire.

20 gennaio Una leggerissima spruzzata di neve ha oggi imbiancato Chiusaforte. L'effetto è durato ben poco causa un repentino rialzo della temperatura.
22 gennaio Con un'incredibile partecipazione di fedeli, che hanno gremito come non mai la chiesa parrocchiale, son state celebrate le solenni esequie a Dante Bulfon. Al termine la salma è stata traslata al cimitero di Ovedasso. Toccante il saluto tributato da Eraldo e Giorgio a nome delle associazioni nelle quali Dante ha prestato la propria opera di volontariato e della comunità chiusana tutta.
25 gennaio E' deceduto Luigi Zuliani, di anni 77, abitante nel capoluogo.
29 gennaio E' deceduta Paola Biasutto, di anni 44, abitante a Tamaroz.
30 gennaio E' deceduto Silvano Cescutti, classe 1930, abitante a Raccolana.
3 febbraio Durante la notte e nella prima parte della mattinata il termometro a Chiusaforte si è attestato sui -6°.Fino ad oggi era stata la Bora, che come al solito quando soffia a Trieste si sente molto bene anche da noi, a far si che la temperatura dell'aria si sia costantemente mantenuta attorno ai -3°, sia di giorno che di notte, e non abbiano toccato i valori ben più elevati registrati nel resto del Nord Italia. Naturalmente il vento aumenta fortemente la percezione del freddo, cosa questa ben risaputa dai raccolanesi, costretti ad attraversare il ponte sul Fella per venire a Chiusaforte, luogo in assoluto più ventoso sul fondovalle.

Nella notte il vento è rinforzato e le folate più violente hanno fatto volare dei coppi dal tetto dell'albergo Pesamosca e della vecchiaa stazione ferroviaria, danneggiando alcune macchine parcheggiate sotto gli edifici.

Nella foto la cascata ghiacciata della Macile come si presentava ieri pomeriggio.

4 febbraio Durante tutto il giorno la temperatura dell'aria si è mantenuta sui -4°. Si è visto soltanto un leggerissimo nevischio in balia del vento che ha soffiato davvero forte fino al pomeriggio per poi calare un po' d'intensità.
6 febbraio E' deceduto Carlo Cereatti, di anni 80, abitante a Udine e originario di Casasola.
7 febbraio Dopo due giornate "interlocutorie" oggi si è fatta risentire la Bora che nel pomeriggio ha soffiato di nuovo forte, tanto da far volar via alcune parti della copertura dell'ex caserma degli alpini. Della leggerissima spolverata di neve caduta durante la notte non è rimasta traccia mentre la temperatura dell'aria durante il giorno si è aggirata sui 4° positivi.
8 febbraio E' nata Aurora Patarozzi, figlia di Roberto e Lara Soprano, abitanti a Casasola.
11 febbraio E' deceduta Bruna Maieron, di anni 70, abitante a Tricesimo. Ricordiamo che Bruna è la madre di Pierluigi Cappello e che fino al terremoto abitava con la famiglia in cima a Volanic.
11 febbraio Tutta la notte la Bora ha soffiato fortissimo. A farne le spese questa volta è stata soprattutto la copertura della chiesa di San Antonio, dalla quale sono volate via un bel po' di "copesis". La temperatura si è mantenuta sui -4° (giorno e notte) ed ha offuscato l'aria la solita spolverata di nevischio.
14 febbraio All'alba la temperatura dell'aria è scesa a -8°.
14 febbraio Nella parrocchiale si sono celebrati i funerali di Bruna Maieron. La messa è stata celebrata in friulano da don Romano Michelotti, parroco di Villanova di San Daniele, concelebranti don Rafael, don Pierluigi Di Piazza e don Franco Saccavini della Parrocchia di San Domenico in Udine. Numerosi gli esponenti del mondo della cultura friulana e regionale che hanno voluto essere vicini a Pierluigi nel triste momento: Giampaolo Gri, Paolo Maurensig, Federico Rossi, Lucio Tollis solo per citarne alcuni. Per noi chiusani è mancata...
18 febbraio E' uscito sul Messaggero Veneto un nuovo articolo sullo sviluppo di Sella Nevea. Durante questo mese di febbraio più volte il Messaggero Veneto ha pubblicato articoli riguardanti lo sviluppo del nostro polo turistico, riportando idee, suggerimenti ed intenzioni di operatori, politici ed amministratori locali.

Un punto di vista.

24 febbraio Nel primo pomeriggio la temperatura dell'aria ha toccato i 19,5°.

Nella foto la fioritura di bucaneve a Vile Marie.

29 febbraio Nel pomeriggio la temperatura dell'aria ha toccato il valore record di 24°.
9 marzo E' deceduto Enzo Piussi, classe 1939, abitante a Raccolana.
18 marzo Con l'arrivo di una seppur debole pioggia si è finalmente interrotto il lunghissimo periodo siccitoso. Alla fine dell'inverno di così poca neve sui monti e poca acqua nei torrenti i "vecchi" non si ricordano di averne viste.
23 marzo E' deceduta Giovanna Violino di anni 77, abitante a Udine.
20 aprile

Nel Centro Convegni del Capoluogo è stato presentato il volume: Il fenomeno carsico delle Alpi Giulie.

Trattasi di una raccolta di testi redatti da esperti di carsismo e spleleologia per indagare sulla situazione delle cavità naturali, in specialmodo nell'area del Canin. Edito a cura di G.Muscio, G.Casagrande e F.Cucchi dal Circolo Spleleologico e Idrologico Friulano di Udine e con il contributo della Provincia di Udine.
22 aprile

A Sella Nevea, si è svolta la 57ª edizione della Sci Alpinistica del Monte Canin. Causa il maltempo il percorso della competizione è stato accorciato.

Questi i risultati degli atleti chiusani: -12ª posiz. per Martina John e Piussi Gabriele nella gara a squadre con il tempo di 2h 01' e 57"; 2ª posiz. per Della Mea Manuel nella categoria cadetti della gara individuale con il tempo di 1h 37' e 59".
23 aprile In serata è stata chiusa la strada provinciale della Val Raccolana nell'ultimo tratto de "i giirs" (un po' più di un chilometro prima di Sella Nevea) per il cedimento strutturale di un muro di contenimento. In seguito alla valutazione dei danni si ipotizzerà il tempo necessario a realizzare i lavori di sistemazione.
26 aprile E' deceduta Cecilia Rizzi ved.Cereatti, di anni 80, abitante a Udine.
10 maggio Nel pomeriggio la temperatura dell'aria a Chiusaforte ha raggiunto i 30°.
12 maggio Un violento nubrifragio ha interessato nella tarda serata il Capoluogo senza però provocare danni.
21 maggio E' deceduta Dirce Vanda Della Mea, di anni 9_, domiciliata a San Daniele.
2 giugno Sulle montagne del Parco delle Prealpi Giulie si è tenuta la 3ª edizione di "Estremamente Parco", trekking affrontabile su due percorsi. Con il ritiro di John Martina, trekker-organizzatore, dal percorso lungo, questa la classifica dei chiusani messisi alla prova sul percorso breve (50 km e 3900 metri di dislivello in salita): 11° Fabio Paolini in 9h 36', 14° Alessandro Papis in 9h 44', 59° Roberto Degli Uomini in 13h 4'. Ritirato a metà percorso Raffaele Ambrosino.
3 giugno

Nel capoluogo si è tenuta la prima prova del 45° Trofeo Gortani di corsa in montagna e del 2° Trofeo Danilo Battistutti (Giro di Patocco).

Questi i risultati dei nostri atleti per categoria: CI
CI - 5° Leonardo Fuccaro (Atl.Moggese) in 13' 54"
AI - 6° Manuel Della Mea (A.M.Paluzza) in 18' 34"
AMA - 21° Gabriele Piussi (A.M.Paluzza) in 1h 2' 14"
AFB - 1ª Simonetta Di Lenardo (Atl.Moggese) in 28' 41"
16-19 giugno La temperature massime dell'aria sono salite progressivamente da 31° del 16 ai 34,5° del 19.
17 giugno Un donna di 76 anni, abitante a Udine, è precipitata, perdendo la vita, nei pressi del Clapus dal Manç.

Assieme ad una compagna di escursioni si stava dirigendo verso Goriuda lungo il Sentiero Sereno.

All'altezza del Calpus dal Manç, invece di seguire la traccia contraddistinta dal segnavie CAI 645a, che in quel punto si abbassa leggermente, le due donne si sono alzate alla base delle rocce dove sono allestite le passerelle ch servono la palestra di aarrampicata. L'aver tentato di procedere oltre, invece di tornare sui propri passi, si è dimostrato fatale. I soccorritori, tra i quali c'erà anche il compaesano Sandro Della Mea, hanno recuperato il martoriato corpo oltre 130 metri più in basso. Ricordiamo che nello stesso luogo, qualche anno or sono, era precipitata anche una bambina austriaca.
1 luglio Le temperature dell'aria ha raggiunto nel pomeriggio il valore record per quest'anno di 36°.
14 luglio Si sono uniti in matrimonio Carla Copetti e Luigi Marcon, abitanti a Campolaro.
27 luglio

Al Forte del Col Badìn è stato inaugurato il Museo della Grande Guerra in Montagna.

Alla manifestazione ha partecipato un buon numero di cittadini e le massime autorità politiche locali e regionali.

FOTO ALBUM

26-27 luglio Di nuovo la temperatura dell'aria in questi giorni ha toccato i 34°.
3 agosto Nella piazzetta in cima a Campolaro (lassù dal Nofrio) si sono esibiti, dopo tanti anni di assenza, i Cercaluna. Lo spettacolo, ideato da Pierluigi Cappello e Paolo Medeossi è statto seguito da un pubblico numeroso e partecipe. La regia è stata curata da Giorgio Monte del Rifo e con Manuel Buttus, Sara Rainis ed Emma Montanari sono comparsi in scena i nostri Marco Marcon (chitarra) e Giacomo Ambrosino (violino).
10 agosto E' da ieri che vengono condotte le ricerche per la scomparsa di Alfredo Martina (il Frèdo) che pare manchi dalla sua abitazione di Villanova da mercoledì. In paese è stato visto una ultima volta cammiare sulla pista ciclabile, a Casasola, mercoledì pomeriggio. Le ricerche, oltre al fondovalle. hanno interessato le montagne da lui frequentate più assiduamente, in special la borgata di Patocco in Val Raccolana ed il Plananizze.
11 agosto Una squadra del Soccorso Alpino accompagnata da Raffaele Ambrosino ha ritrovato nel primo pomeriggio il corpo senza vita di Alfredo Martina. Dopo tre giorni di ricerche estesesi su tutta la conca chiusana il povero Fredo è stato trovato alla base delle rocce che elevano lo scosceso versante meridionale del pianoro di Pulizie, nella zona soprastante la strada che collega le cucine del Forte del Col Badin al Forte stesso. Secondo i soccorritori la causa della morte è da attribuirsi ad una caduta dall'alta su di un terreno particolarmente accidentato.
17 agosto Dopo la celebrazione delle esequie di Alfredo Martina, tenutesi ieri in una parrocchiale gremita di fedeli, oggi una squadra formata tra gli altri da Giampiero Zanni e Roberto Sgobaro (due fra i maggiori esperti di soccorso alpino in regione) e da Raffaele Ambrosino, si è recata sul luogo di ritrovamento del corpo dello sfortunato Alfredo per cercare di capire, attraverso l'eventuale rinvenimento di effetti personali, la dinamica della mortale caduta. Risalendo una serie di ripidissimi canalini che solcano il paretone roccioso che sovrasta il Forte del Col Badìn, partendo proprio dal punto in cui il corpo si è fermato (a pochi metri di distanza dalla cava di pietre servite per la costruzione del forte stesso) detti effetti personali sono stati via-via ritrovati. La difficile salita, effettuata con l'ausilio di corde, si è conclusa in prossimità del pianoro che ospita lo stavolo del Dam, praticamente in Pulize. Cosa ci facesse il Fredo lassù e perchè si sia affacciato così sul vuoto tanto da precipitare, resta e probabilmente resterà per sempre un mistero.
18 agosto

Nella chiesa di San Paolo Apostolo di Raccolana è stata inaugurata la mostra "Raccolana Prima".

Trattasi dell'esposizione di dipinti e disegni di Giacomo Della Mea e Beniamino Pesamosca e stampe fotografiche di Luigi De Monte aventi per soggetto Raccolana come si presentava prima del terremoto.

20 agosto Anche Chiusaforte è di nuovo alle prese con il gran caldo. Già da venerdì si registrano temperature massime ben superiori ai 30 °. Questo pomeriggio il termometro ha toccato i 35,5°. Già da qualche giorno si registrano problemi di approvvigionamento idrico a Sella Nevea e sui Piani del Montasio.
15 settembre Si sono uniti in matrimonio Daniele Piussi e Lisa Valent, abitanti in via Roma.
22 settembre A Tolmezzo, nell'ambito del premio letterario Leggimontagna, è stato premiato quale terzo classificato nella sezione guide "Trois-Alla scoperta di antichi sentieri nel settore carnico dei monti di Chiusaforte".
23 settembre E' deceduto Italo Degli Uomini, classe 1940, domiciliato in Casa di Riposo a Moggio Udinese.
29 settembre Sotto una fastidiosa pioggia si è svolta la 42ª edizione del Trofeo Tre Comuni, gara di corsa in montagna a coppie. Questa la classifica.

Foto ricordo (ingrandibile) scattata al termine delle premiazioni con gli organizzatori della gara ed alcuni degli atleti chiusani che vi hanno partecipato.

6 ottobre Un violento incendio ha distrutto la Baita delle Alpi Giulie, storico locale di Sella Nevea.

Costruito già negli anni 20 del 1900 per assolvere la funzione di stallone della Malga di Nevea (unitamente ad un secondo stallone ed alla vicina casera), negli anni '60 il fabbricato è stata adattato a punto di ristoro ed accoglienza turistica dal valligiano Giordano Piussi. Gestita poi per un trentennio da Tarcisio Forgiarini era stata recentemente acquisita da una società udinese.

7 ottobre E' deceduta Alma Amadori, di anni 99, abitante a Udine.
8 ottobre E' deceduta Eliana Fontebasso, di anni 99, abitante a Udine.
15 ottobre Nella sala consiliare, a cura dell'amministraziione comunale, si è tenuto un primo incontro ufficiale, al quale hanno partecipato commercianti e pubblici esercenti di Chiusaforte e Sella Nevea, per porre le basi organizzative del supporto logistico al transito per il capoluogo e lungo la Val Raccolana ed all'arrivo di tappa sui Piani del Montasio del prossimo Giro ciclistico d'Italia. E' previsto che all'evento assisteranno decine di migliaia di appassionati che si assieperanno lungo tutte le strade percorse dalla carovana del Giro, ma in special modo sull'altopiano del Montasio. Lassù è prevista la chiusura della strada e l'adozione di un servizio di bus-navetta con partenza da Sella Nevea.
29 ottobre Ore 7.30, Anche a Chiusaforte sta cadendo a folate un leggero nevischio. Ciò è causato dal cielo coperto, dal forte vento di bora e dalle basse temperature che da ieri interessano anche il nostro territorio. I monti sono già ben imbiancati.
30 ottobre Nelle prrrime ore del mattino la temperatura dell'aria a Chiusaforte è scesa a O°.
6 novembre A Roma, al Quirinale, Pierluigi Cappello è stato insignito, dal Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, del Premio "Vittorio De Sica".

Il riconoscimento, assegnato a personalità straniere ed italiane particolarmente distintesi durante l'anno o nel corso della carriera nei campi della cultura, dell'arte, dello spettacolo, delle scienze od in ambito sociale ha visto premiati nelle precedenti edizioni nomi quali Bergman, Mastroianni, Fellini, Morricone, Veronesi...

6 novembre La notte appena trascorsa è stata caratterizzata dalla caduta di tanta pioggia accompagnata da un forte vento proveniente dai quadranti meridionali che a portato la temperatura dell'aria a toccare i 20°.

Nella foto, oltre alla portata della Macile, si nota come l'acqua del Fella abbia superato, seppur di poco, la soglia del sottopasso auutostradale che si trova di fronte Casasola.

7 novembre E' deceduta Fides Taurian, di anni 89, abitante in via Roma.
9 novembre E' nato Nicolas, di Andrea e Simona Marcon, abitanti a Volanic.
12 novembre E' deceduta Maria Marcon, classe 1921, abitante a Monaco di Baviera.
20 novembre E' di questi giorni la conferma della voci che circolavano da un po' di tempo riguardanti l'apertura dell'ufficio postale. Entro breve infatti questi giorni si ridurranno a tre.
novembre Per l'inizio del 2013 la farmacia si trasferirà dall'attuale sede di Casasola in Piazza Pieroni.
4 dicembre
Durante la notte e nella prima parte della mattinata la temperatura dell'aria a Chiusaforte si è attestata sui -2°. Durante tutto il giorno è caduto un leggero nevischio che a fine giornata ha imbiancato il suolo con 2 cm di neve.
5 dicembre La temperatura dell'aria durante la notte e nella mattinata è scesa a -5°.
6 dicembre E' iniziato l'oraio ridotto dell'ufficio postale. D''ora in avanti rimarrà aperto soltanto nel giorni di martedì, giovedì e sabato.
7 dicembre

A Chiusaforte è stato presentato il calendario storico "Steit atents, steit a sintii". Pubblicato a cura della Pro Loco e della Società Operaia, è dedicato ai Magi di Chiusaforte ed anticipa l'uscita di un volume fotografico che avverrà il prossimo anno.

7-8 dicembre Nella serata di venerdì, sul capoluogo, sono caduti 3 cm di neve. Poi, durante la notte si è alzato un forte vento di bora che comunque ha fatto risalire la colonnina di mercurio sopra lo zero.
13 dicembre Temperatura dell'aria rilevata stamani all'alba a Chiusaforte -8,5°.
14 dicembre A Chiusaforte durante la mattinata sono caduti 5-6 cm di neve. Poi, con l'aumento della temperatura dell'aria, dal primo pomeriggio ha piovuto.

Clicca per ingrandire l'immagine

UN'OCCHIATA AL PAESE
Chiusavecchia Continuano i lavori di costruzione della galleria Chiusavecchia-Rio Molino sulla strada statale Pontebbana. Per la necessità di realizzare il portale d'entrata (il così detto "becco d'anatra") si è ristretta la careggiata e collocato un semaforo per regolare un senso unico di marcia.
Località San Floriano Ecco come si presenta la provinciale della Val Raccolana all'altezza della chiesa di San Floriano. Oltre alla rettifica del tracciato con l'eliminazione del curva a gomito, è stato creato un ampio parcheggio proprio a fianco dell'edificio di culto.
Raccolana ed il capoluogo visti dal sentiero che sale a Segate. (ingrandibili).
Pesce d'aprile

Il 1° di aprile è stata approvato il piano di refolding dell'area interclusa tra statale e autostrada comprendente la realizzazione di biotopi tipici dell'area golenale del Fella, di un lago artificiale da 3000 mq da adibire anche a pesca sportiva, di un campo da golf a 9 buche, percorsi trek bikes nonchè di due alberghi per 80 posti letto complessivi.

Unitamente allo sfruttamento della vicina sorgente Zanier potrà così essere riacquisito il prestigioso titolo di centro termale-elioterapico che a fine '800 e a cavallo delle due grandi guerre aveva resa celebre Chiusaforte in ambito turistico.

L'area prima e dopo l'intervento.